SUPER OFFERTE SULLE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
SUPER OFFERTE SULLE NOSTRE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
Home / Dizionario enologico / Amabile: note di dolcezza del vino
Amabile: note di dolcezza del vino
Dizionario

Amabile: note di dolcezza del vino

Veronica Nava
Veronica Nava
Wine Specialist

Una percezione di zucchero compresa tra i 30 e i 50 g/l conferisce al vino una netta nota dolce, la sensazione di dolcezza che si avverte è molto chiara, evidente. Nel mondo Enologico si tratta di un vino Amabile.

Indice

L’aggettivo Amabile associato al nome del vino assume un significato particolare, preciso ed inconfondibile. È un aggettivo tecnico, regolamentato e specificato in diversi disciplinari. Le norme Europee stabiliscono che il produttore di questa tipologia di vino, può riportare in etichetta il termine Amabile solo se il vino rispetta il quantitativo di residuo zuccherino stabilito.

Con la fermentazione alcolica gli zuccheri presenti nel mosto vengono trasformati in alcol etilico e anidride carbonica ma, non tutti gli zuccheri vengono fatti fermentare. Esistono specifiche tecniche che i produttori possono utilizzare per condizionare il contenuto zuccherino di un vino.

Il residuo di zuccheri non fermentato determinerà la maggiore o minore dolcezza del vino, più zuccheri sono trasformati meno dolce e più alcolico risulterà il vino. Meno zuccheri sono trasformati e più Amabile e meno alcolico sarà il vino, considerando sempre la quantità tra i 30 e i 50 g/l.

Nei casi in cui la quantità non corrisponda a quella indicata, non si potrà utilizzare il termine Amabile al vino.

Vino Amabile: alcuni esempi

Quali sono i vini Amabili? Il primo vino che viene in mente è senz’altro il vino “Lambrusco dell’Emilia Amabile”, unico nel suo genere e difficile da imitare. Esistono divere varietà di Lambrusco e tutte apprezzate e per questo, l’Emilia Romagna ne è fiera. È un vino dalle origini molto antiche e i diversi documenti ritrovati ne attestano la vera patria alla regione.

Il Lambrusco dell’Emilia Amabile è un vino frizzante, prodotto con fermentazione in autoclave (il processo di fermentazione si interrompe prima che il mosto diventi secco ed è per questo che conserva lo zucchero dell’uva), di colore rosso vivace con una gradazione alcolica intorno ai 9°.

Ottimo vino da abbinare ai dessert ma altrettanto ottimo con piatti tipici Emiliani-Romagnoli. Da un rosso come il Lambrusco al bianco della Malvasia Amabile. Vino di un colore paglierino intenso, si presenta con un gusto morbido, aromatico, piacevole e leggero in bocca, con una gradazione alcolica di circa 10,5°. Un buon vino in abbinamento a dolci soprattutto da forno come i biscotti.

Profumo intenso, floreale e fruttato, fermo o frizzante è un vino ideale anche per aperitivi, perfetto con verdure in pastella, fritture di mare e formaggi saporiti o stagionati. Amabile: che si fa amare o è degno di essere amato, che sa piacere, adorabile, simpatico. Ma l’Amabile nel vino è proprio così? Nel mondo Enoico esperti e meno esperti, tendono a sminuire questa tipologia di vini.

Un’indifferenza spesso non dichiarata apertamente ma velata da sorrisini e battutine sarcastiche nei confronti di vini che vengono ancora troppo facilmente attribuiti a vini “per donne”. Sono più facili da bere, non troppo carichi di alcol e frizzanti. Il tipico retrogusto amabile, li rende più amati dal mondo femminile e meno considerati dal mondo maschile.

Anche nel mondo del vino esiste un pensiero e un atteggiamento un po’ “snob” e il vino Amabile non interpreta e non suscita esattamente il suo “vero essere”, il suo significato. Gusti e preferenze personali sono il bello e il buono di questo mondo dove degustare e consumare quello che più ci aggrada è il massimo rispetto e lo spirito più sano e naturale di chi ama il mondo del vino a tutto tondo. Ci si emoziona degustando ottime etichette di vini “nobili” ma, per chi ha il vino nel cuore, l’emozione arriva anche di fronte ad un vino Amabile, basterà versarli in calici di forma stretta e lunga e ricordarsi che sono vini che vanno sorseggiati lentamente.

Creato il 16/08/2022, aggiornato il 20/01/2023. © Riproduzione riservata.
Veronica Nava
Sull'autore:
Wine Specialist
La mia vita... "cogliere l' essenza di ogni viaggio", quello di tutti i giorni! Dal liceo artistico l'amore per le forme, le linee, i tratti. Cogliere gli stimoli esterni per renderli esperienze... di crescita, di scelte, passate e presenti. E […]
Carrello
Non ci sono prodotti in carrello!
Continua a fare acquisti
Consegna entro mercoledì 19 Giugno
Acquisto sicuro connessione criptata
Hai bisogno di aiuto?