SUPER OFFERTE SULLE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
SUPER OFFERTE SULLE NOSTRE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
Home / Dizionario enologico / Cuvée: perchè viene messo in etichetta
Cuvée: perchè viene messo in etichetta
Dizionario

Cuvée: perchè viene messo in etichetta

ROSADIVINI
ROSADIVINI
Redazione

Sarà capitato a tutti di leggere sull’etichetta di una bottiglia di vino parole come millesimato e cuvée. Non tutti conoscono però davvero il significato di questi due termini, spesso usati impropriamente.

Il vocabolario enologico è pieno di parole francesi. Nel caso di cuvée l’origine è da ricondurre al latino cūpa, cioè botte: genericamente indica la quantità di vino che si produce ogni volta in un tino, il recipiente di legno adibito alla fermentazione del mosto.

Nelle terre dello Champagne è definito “cuvée“ il mosto ottenuto dalla prima spremitura delle uve, mentre da un punto di vista più commerciale così sono definiti gli Champagne di maggior prestigio. 

Cuvée: una miscela di vini diversi

Negli anni il termine è arrivato a indicare la miscela di vini diversi. Gli spumanti e gli champagne infatti sono tutti prodotti ottenuti assemblando uve diverse e addirittura vini di annate diverse, per creare un equilibrio di sapori che possa correggere eventuali imperfezioni di questo o quel cru (vigneto).

Una cuvée è una miscela. Non si può definire una formula, perché quantità e ingredienti vanno dosati di anno in anno, a seconda delle caratteristiche della singola vendemmia.

Gli champagne millesimati sono invece l’opposto di quelli cuvée, visto che sono prodotti con vini che per almeno l’85% appartengono alla stessa annata di vendemmia, oppure (cosa più rara) ricavati da un solo cru.

Considerando la difficoltà di ottenere un vino bilanciato limitando al massimo le miscele, quando questo accade si producono delle bottiglie di grande pregio.

Chi non è particolarmente esperto, potrebbe pensare che uno spumante o uno champagne, nascano da un unico vitigno. Invece no!

Uno spumante cuvée è il frutto della combinazione di vini che variano per provenienza e annata. Questa miscela è, quindi, ciò che aiuta a rendere inimitabile uno spumante. 

Scopri il processo di spumantizzazione

Scopri la sezione InCantina con le migliori etichette selezionate da ROSADIVINI

Creato il 10/11/2021, aggiornato il 11/09/2022. © Riproduzione riservata.
Carrello
Non ci sono prodotti in carrello!
Continua a fare acquisti
Consegna entro giovedì 27 Giugno
Acquisto sicuro connessione criptata
Hai bisogno di aiuto?