SUPER OFFERTE SULLE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
SUPER OFFERTE SULLE NOSTRE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
Home / Guide enogastronomiche / Vino novello: come nasce e come si produce
Vino novello: come nasce e come si produce
Guide

Vino novello: come nasce e come si produce

Veronica Nava
Veronica Nava
Wine Specialist

Il più giovane dei giovani, il primo di una nuova annata, colui che apre le danze del nuovo raccolto, ecco il vino novello.

Indice

Il vino novello risale ai primi del ‘900 nella zona francese di Beaujolais Nouveau e da cui prende il nome. Fu proprio un ricercatore francese, un certo Sig. Flanzy, il primo a sperimentare la tecnica con cui nasce questo vino.

Mise a contatto i grappoli con l’anidride carbonica e si accorse che il gusto del mosto era piacevole e assolutamente delizioso.

Considerata la Francia, la madre del Novello, i vignaioli della zona di produzione, per superare un momento di stallo, misero sul mercato il Beaujolais Nouveau, vino prodotto con uve Gamay meno pregiate della Borgogna meridionale.

In Italia la sua produzione risale agli inizi degli anni ’70 e sono utilizzate diverse qualità di uve.

Come si produce il vino novello 

La vinificazione con cui viene prodotto è unica nel suo genere, si chiama macerazione carbonica.

Si conservano i grappoli integri, vengono adagiati in vasche d’acciaio chiuse ermeticamente e completamente sature di anidride carbonica, quindi in assenza di ossigeno. Qui vengono lasciati per un periodo compreso tra i 5/15 giorni a temperatura di circa 30°C.

All’interno di queste vasche avviene una fermentazione alcolica intracellulare a carico degli zuccheri e dell’acido malico, poi in acido piruvico, poi in aldeide acetica e infine ad alcol etilico.

Durante questo processo, la buccia si indebolisce e l’uva si schiaccia sotto il suo stesso peso, rilasciando del liquido. Al termine di tutto questo, avviene la pigiatura e il trasferimento nei tini per la fermentazione.

Una fermentazione alcolica rapida, da 2 a 4 giorni circa e il vino presenterà colori intensi e vivaci, profumi floreali, fruttati e vinosi. Sentori freschi ed equilibrati con tannini delicati.

Legislazione e regolamento del vino novello

Legislazione e regolamento per la produzione e la sua vendita del vino novello:

  • Il vino può essere venduto dal giorno 30 di ottobre.
  • La percentuale di uva in macerazione deve essere almeno il 40% di quella utilizzata.
  • La macerazione carbonica deve durare un minimo di 10 giorni.
  • Il titolo alcolometrico totale minimo non può essere inferiore a 11% Vol. e il limite massimo di zuccheri residui non dev’essere superiore a 10 g/l.

Perché è un vino poco venduto

Non tutte le cantine producono questo vino e i numeri ne confermano il consumo più ridotto ma senz’altro più ricercato negli anni da coloro che lo apprezzano. Soprattutto considerando la produzione nel nostro paese (alta) al suo nascere, rispetto ad oggi.

Piace a pochi, lo “snobbano” in tanti. Alcuni non lo considerano un vino ma un “succo d’uva” considerando la sua bassa gradazione alcolica 11% Vol. 

È un vino fresco, vivace, giovane, carico di tutti quei profumi che ne ricordano l’uva appena pigiata.

Certo, non può invecchiare. È un vino da bersi nei suoi primi 6/8 mesi di vita. Un giovane vino da degustare per quello che è, con pietanze tipiche del periodo autunnale oppure con: caldarroste, funghi e formaggi (non troppo stagionati), polenta con ragù di salsiccia o di insaccati nostrani. 

Un calice pieno di energia, di vita e voglia dei primi tepori davanti a un camino.

Scopri la sezione InCantina! Potrai scegliere tra le migliori etichette delle cantine italiane selezionate da ROSADIVINI.

Creato il 18/11/2021, aggiornato il 12/09/2022. © Riproduzione riservata.
Veronica Nava
Sull'autore:
Wine Specialist
La mia vita... "cogliere l' essenza di ogni viaggio", quello di tutti i giorni! Dal liceo artistico l'amore per le forme, le linee, i tratti. Cogliere gli stimoli esterni per renderli esperienze... di crescita, di scelte, passate e presenti. E […]
Carrello
Non ci sono prodotti in carrello!
Continua a fare acquisti
Consegna entro mercoledì 19 Giugno
Acquisto sicuro connessione criptata
Hai bisogno di aiuto?