SUPER OFFERTE SULLE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
SUPER OFFERTE SULLE NOSTRE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
Home / Dizionario enologico / Fresco: quando il vino rilascia freschezza al palato
Fresco: quando il vino rilascia freschezza al palato
Dizionario

Fresco: quando il vino rilascia freschezza al palato

ROSADIVINI
ROSADIVINI
Redazione

Viene definito fresco un vino che lascia in bocca una decisa sensazione di freschezza, dovuta alla sua acidità, in grado di procurare un’abbondante salivazione. La maggior parte dei vini giovani e di buona fattura, oltre a tutti gli spumanti, fa parte di questa categoria.

Indice

Nel linguaggio del vino, i termini caldo e fresco, non sono quindi riferiti alla temperatura, quanto alla sensazione che provoca la loro degustazione.

Questi termini non significano che il vino è stato messo in frigorifero o in cantina, ma ci informano sul livello di acidità presente in bocca.

Leggi di seguito i dettagli del termine enologico fresco.

Significato del termine fresco

Un vino fresco è un vino che provoca salivazione, e che aiuta a “ripulire” la bocca dai grassi di cui è piena quando mangiamo prodotti come salumi, insaccati o anche un certo tipo di formaggi.

Al contrario un vino “caldo”, nella terminologia specialistica, non è un vino che avrebbe bisogno di una mezz’ora di frigorifero. È un vino che, una volta bevuto, dona una sensazione di calore – quasi di tepore – a livello dell’intestino, partendo fin dalla bocca e dalla gola.

Quando sorseggiamo un vino bianco o rosso, gli acidi disciolti in esso (tartarico, malico, citrico) provocano un’abbondante e prolungata salivazione che ha lo scopo di diluire l’aggressività di queste sostanze.

Nella degustazione è un elemento fondamentale, in quanto è uno dei parametri di durezza che caratterizza tutti i tipi di vini, bianchi o rossi.

Ovviamente è maggiormente percepita nei vini bianchi, sia per una maggiore quantità di acidi che per un livello inferiore di morbidezze.

È anche vero che la temperatura del vino influisce molto sulla sua percezione. Un vino bevuto più freddo di quanto consigliato reca sensazioni taglienti e acide, mentre un vino lasciato a scaldarsi in ambiente renderà più piatte queste stimolanti sensazioni.

Scopri i vini di InCantina selezionati da ROSADIVINI!

Creato il 10/11/2021, aggiornato il 11/09/2022. © Riproduzione riservata.
Carrello
Non ci sono prodotti in carrello!
Continua a fare acquisti
Consegna entro mercoledì 19 Giugno
Acquisto sicuro connessione criptata
Hai bisogno di aiuto?