SUPER OFFERTE SULLE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
SUPER OFFERTE SULLE NOSTRE WINE BOX E SPEDIZIONI GRATUITE
Home / In Cantina / Vini Rossi / Amarone della Valpolicella DOCG 2018 – L’Asso

Amarone della Valpolicella DOCG 2018 – L’Asso

 29,50(-20%)

Disponibile

Disponibile

Ordina ora e ricevilo entro giovedì 29 Febbraio
Spedizioni gratuite in tutta Italia
CantinaCantina
Formato pa_formatiFormato

750 ml – contiene solfiti

Regione pa_regioniRegione
Bicchiere pa_bicchieriBicchiere

Gran ballon

Consumo ideale pa_consumo-idealeConsumo ideale

20 anni

Gradazione alcolica pa_gradazioneGradazione alcolica

15%

Tappo pa_tappiTappo

Sughero

Annata pa_annateAnnata
Temperatura ideale pa_temperaturaTemperatura ideale

16°-18°

L’Asso Amarone della Valpolicella DOCG 2018 è una delle perle dell’enologia italiana, una manifestazione straordinaria dell’arte vinicola che incanta i palati più raffinati. Proveniente dalle colline veronesi, questo vino rosso è il risultato di un processo di produzione meticoloso e tradizionale che conferisce al prodotto finale un’eccezionale complessità di gusto e un bouquet aromatico unico.

L’Amarone della Valpolicella è uno dei vini italiani più celebri e conosciuti a livello internazionale. Questo vino rosso secco è prodotto nella regione della Valpolicella, nel nord-est Italia, nell’entroterra della splendida città di Verona. È un vino a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG), il più alto riconoscimento per i vini italiani.

Il vitigno principale utilizzato per la produzione dell’Amarone è la Corvina, affiancata dalla Rondinella e dalla Molinara. La peculiarità di questo vino risiede nel processo di appassimento delle uve. Dopo la vendemmia, le uve vengono poste su graticci per circa 3-4 mesi, subendo un processo di disidratazione che ne concentra gli zuccheri e gli aromi.

Sebbene le prime testimonianze di un vino secco e robusto nato da uve appassite risalgono all’antichità, la genesi del moderno Amarone narra che venne prodotto per la prima volta nel 1936 dalla vinificazione completa di una botte di Recioto, erroneamente sfuggita all’arresto della fermentazione, con la conseguente trasformazione di tutti gli zuccheri in alcool.

Colore, profumo e sapore

L’Asso Amarone della Valpolicella DOCG 2018 della Cantina Bellora Tenuta di Naiano è un vino rosso rubino intenso, strutturato, profondo e tendente al granato con l’invecchiamento. La lucentezza e la vivacità del colore sono già un invito al gusto.

Il bouquet aromatico di questo vino è ampio e coinvolgente. Si aprono note di frutta rossa matura, come ciliegia e prugna, accompagnate da sentori di spezie, pepe e chiodi di garofano, vaniglia e tabacco.

Il gusto è pieno e avvolgente, con una piacevole morbidezza. I tannini sono ben integrati e donano struttura al vino, mentre l’equilibrio tra dolcezza e freschezza è notevole.

L’Amarone della Valpolicella DOCG 2018 presenta una lunga persistenza gustativa, con un finale che lascia in bocca sensazioni persistenti e piacevoli. Questo vino ha un grande potenziale di invecchiamento, migliorando nel tempo e sviluppando complessità aggiuntiva.

Come e quando degustarlo

La struttura dell’Amarone della Valpolicella DOCG lo porta a un connubio perfetto con i cibi dell’autunno e dell’inverno, come brasati, stracotti, spezzatini, arrosti, soprattutto di selvaggina. Accompagna i formaggi stagionati e i piatti tipici della tradizione come lo stesso risotto all’Amarone. 

L’Amarone della Valpolicella DOCG 2018 è un vino che si presta ad abbinamenti gastronomici di alto livello. Ecco alcune opzioni per esaltarne il gusto:

Carni rosse e di caccia

L’amarone è un accompagnamento eccellente per carni rosse come filetto e costate, ma si sposa magnificamente anche con carni di caccia come il cinghiale e il cervo.

Formaggi Stagionati

Accompagnare questo vino con formaggi come il Parmigiano Reggiano, il Pecorino o il Gorgonzola è un vero piacere per il palato. La complessità dei formaggi stagionati si sposa alla perfezione con quella del vino.

Piatti di Pasta Gustosi

Piatti di pasta come la lasagna, la pappardelle al ragù o il risotto al tartufo costituiscono ottimi abbinamenti. L’amarone si integra bene con i sapori intensi e ricchi di questi piatti.

Cioccolato Fondente

Un connubio eccellente è dato dall’abbinamento con il cioccolato fondente, soprattutto se con una percentuale di cacao alta. Le note fruttate e speziate dell’amarone si armonizzano perfettamente con la complessità del cioccolato.

È un vino da degustare ad una temperatura di servizio di 18 ° C in bicchiere ampio in modo da dare ai profumi la possibilità di evolversi ed esprimersi al massimo. 

L’Asso – Amarone della Valpolicella DOCG 2018 è un vino di grande prestigio, una gioia per i sensi da gustare in momenti speciali. Con le sue caratteristiche uniche e la sua versatilità gastronomica, questo vino rappresenta un’autentica espressione dell’arte enologica italiana. Che sia una cena elegante o un momento di relax, questo Amarone sarà un compagno fedele, donando piacere ad ogni sorso.

Dove e come si produce

È composto al 70% da uve Corvina Veronese e al 30% da uve Rondinella. Prodotto in Veneto, nella zona del veronese, zona collinare della Valpolicella a circa 180/250 m. s.l.m. su terreni per lo più argillosi e calcarei.

La vendemmia avviene nella seconda metà di settembre e prevede la selezione manuale dei grappoli. Segue il processo di appassimento dell’uva. A metà gennaio si procede alla pigiatura soffice.

Permanenza per 5 mesi in acciaio, maturazione in legno per 15 mesi (50% botti di rovere di Slavonia, 50% barriques francesi di secondo passaggio), 6 mesi di affinamento in bottiglia.

La Cantina Bellora Tenuta di Naiano

“Basta gustare i nostri vini per assaporare tutta la storia, frutto della terra e degli uomini”. Sono le parole del Commendatore Giuseppe Bellora, che nel 1939 acquistò la terra che oggi costituisce la tenuta di Naiano.

Giuseppe Bellora si è sempre distinto per una profonda passione per la vita agreste e per i prodotti che la terra ha da offrire. Ed è da queste premesse che nasce la produzione di vini, olio, aceto, garanzia di assoluta qualità e legame con il territorio.

Dal 1969 la guida passa al figlio di Giuseppe, Gianni, con il quale Naiano si consolida e prosegue il percorso di rinnovamento per affinare maggiormente le tecniche di vinificazione e fermentazione. 

Oggi siamo alla terza generazione, con Tommaso Bellora, figlio di Gianni, la cui passione e creatività hanno contribuito a far nascere nuove etichette di vini di alta qualità.

Opinioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Amarone della Valpolicella DOCG 2018 – L’Asso”

Scopri

Altri vini della cantina Bellora

Amarone-della-Valpolicella-DOCG-2017
Amarone della Valpolicella DOCG 2018 - L’Asso
 29,50(-20%)
8 in stock
Carrello
Non ci sono prodotti in carrello!
Continua a fare acquisti
Consegna entro giovedì 29 Febbraio
Acquisto sicuro connessione criptata
Hai bisogno di aiuto?